Reddito di Cittadinanza, cosa cambia con il Coronavirus

Le novità riguardano esclusivamente la politica attiva per la quale è stata decisa una sospensione. Vediamo cosa cambia per i beneficiari del reddito di cittadinanza e cosa prevede il decreto Cura Italia.

Come noto, affinché i beneficiari del reddito di cittadinanza non incorrano in sanzioni è necessario che partecipino ad un programma di reinserimento lavorativo attuato con il supporto dei centri per l’impiego, oppure un Patto Inclusione concordato con il Comune. 


Con l'articolo 40 del decreto legge n. 18 de1 17 marzo 2020, anche ai fini di limitare gli spostamenti delle persone fisiche ai casi strettamente necessari, il Governo ha disposto la sospensione per due mesi dall'entrata in vigore dello stesso decreto delle condizionalità previste per i beneficiari del reddito di cittadinanza.


Quindi, per due mesi è sospeso l'obbligo di partecipare ai colloqui di presa in carico con i CPI o i Servizi sociali Comunali ai fini della sottoscrittone dei patti per il lavoro e dei patti per l'inclusione sociale. Sospesa per due mesi anche l'attivazione e l'obbligo di partecipare a Progetti Utili alla collettività (PUC). 


I Centri Servizi Territoriali del PLUS di Alghero operano anche a distanza

Il Coronavirus ha stravolto la nostra quotidianità, ansie, dubbi e paure possono accompagnarci in questi giorni di isolamento, facendoci sentire inadeguati ad affrontare questo momento di difficoltà.

Il  PLUS di ALGHERO ha deciso di mettere a disposizione dei cittadini gli operatori dei Centri Servizi Territoriali (ex CFC),  attraverso servizi telematici.

Sistema di classificazione ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento della Disabilità e della Salute)


I documenti che seguono sono indirizzati agli operatori sociali del Plus di Alghero che parteciperanno alla giornata di approfondimento sul tema "Sistema di classificazione ICF applicato al Dopo di Noi".

La famiglia cresce 2019 - Elenco beneficiari ambito PLUS Alghero


La RAS, Assessorato dell'Igiene e Sanità, Direzione delle Politiche Sociali, con Determinazione n.11 protocollo n. 241 del 13/01/2020, ha finanziato le richieste a valere sull'intervento "La Famiglia Cresce" annualità 2019. 

Gioco d'Azzardo Patologico (GAP)

IL PANORAMA NAZIONALE E I DATI DEI 23 COMUNI RICADENTI SULL'AMBITO DEL PLUS DI ALGHERO

3 ITALIANI SU 10 SPENDONO DENARO PER GIOCARE. 
Di questi LA METÀ SPERA DI “CAMBIARE” VITA CON UNA VINCITA 

La famiglia cresce - Riprogrammazione risorse da parte della RAS

Con deliberazione n 39/41 del 3 ottobre 2019 la RAS riprogramma le risorse del Fondo Nazionale politiche sociali 2017 2018 per la gestione dell'intervento "la famiglia cresce"